L’Innovation Manager è una figura certificata con cui è essenziale collaborare per poter digitalizzare la tua azienda ed accedere a specifici contributi a fondo perduto. Il nostro David Gentili possiede questa certificazione.

L’innovation manager è una figura cruciale per guidare un cambiamento aziendale e sfruttare al meglio le opportunità tecnologiche, digitali ma anche finanziarie.

Ma cosa fa esattamente un innovation manager, perché può essere utile alla tua azienda, ma soprattutto in che modo si collega all’ottenimento di un contributo a fondo perduto?

Un Innovation Manager, figura chiave nell’era digitale, è un professionista specializzato nell’incoraggiare e dirigere processi innovativi e digitali all’interno delle organizzazioni. In Italia, esiste un registro che riunisce gli Innovation Manager certificati, ognuno di loro in possesso dei requisiti stabiliti dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) secondo il decreto del 7 maggio 2019.

L’esperienza costituisce il fondamento essenziale per conseguire tale riconoscimento. Il nostro David ha ottenuto l’approvazione del MIMIT, il quale ha riconosciuto tutte le competenze e, in particolare, l’esperienza indispensabile per qualificarlo come Innovation Manager, meritevole di figurare nell’elenco di questi professionisti specializzati.

Qual è l’impatto di tutto ciò su WebinWord, il nostro reparto di finanza agevolata, ma soprattutto sulla tua azienda?

L’innovation manager non solo arricchisce l’azienda con competenze tecniche avanzate ma apre anche la porta all’opportunità di farle ottenere un contributo a fondo perduto nel momento in cui investe in servizi di innovazione e digitalizzazione; si tratta nello specifico del Voucher per la consulenza in innovazione previsto dal Piano nazionale “Impresa 4.0”.

Contributi di questo genere sono infatti accessibili solo alle aziende che collaborano con un innovation manager  iscritto nell’elenco del MIMIT, al fine di innovare e digitalizzare la propria impresa.

WebinWord mette a tua disposizione un team specializzato in finanza agevolata, pronto ad assistere la tua impresa nel processo di presentazione della domanda per accedere a contributi a fondo perduto, nel momento in cui hai in programma di investire nel campo del digital marketing.

Ma quali sono le attività concrete che può svolgere l’innovation manager a favore della tua azienda, meritevoli di ottenere un contributo a fondo perduto? 

Semplice, il nostro innovation manager può attuare un piano completo di innovazione digitale della tua impresa tramite la progettazione di attività di digital marketing che possono includere:

  • Analisi di Mercato: Studiare il  tuo mercato e la tua concorrenza per definire strategie mirate. 
  • Branding e Reputazione: Creare e consolidare l’immagine della tua azienda attraverso contenuti organici. 
  • Sviluppo Web: Progettare interfacce web, come e-commerce, che supportino i tuoi obiettivi aziendali. 
  • Campagne di Advertising: Implementare campagne pubblicitarie per la generazione di lead e la vendita online. 
  • Espansione di Mercato: Esplorare e penetrare nuovi mercati esteri. 
  • Formazione Interna: Fornire formazione per rendere il tuo team aziendale autonomo nella gestione del marketing.

Cogliere opportunità come questa è la mossa strategica che ogni azienda ambiziosa deve compiere per mantenere la propria competitività nell’era digitale in cui ci troviamo.